<We_can_help/>

What are you looking for?

>Raoul Chiesa
speaker_info

About The Speaker

Raoul Chiesa

Raoul “Nobody” Chiesa Socio fondatore e presidente di Security Borkers SCpA è nato a Torino nel 1973. Dopo essere stato tra i primi hacker italiani a cavallo tra gli anni ’80 e ’90 (1986-1995), Raoul decide nel 1997 di muoversi verso l’Information Security professionale e fonda una delle prime società italiane di «security advisory» vendor-neutral; lascia l’azienda nel 2012 per fondare “Security Brokers», un “think-tank” altamente innovativo nel mondo dell’Information Security Consulting di alta fascia, una “cooperativa di cyber esperti” con background molto differenti, di nicchia ed altamente complementari. Sono però l’amore e la passione che nutre per il mondo dell’InfoSec che hanno reso Raoul uno dei maggiori e più riconosciuti esperti a livello mondiale. In vent’anni di carriera «Nobody» è arrivato a ricoprire importanti ruoli presso diverse Associazioni, Enti e security community, sia nazionali che internazionali: nel 2000 è uno dei soci fondatori del CLUSIT (Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica), dal 2002 è membro del Comitato Direttivo dell’ISECOM e del Board dell’OWASP Italian Chapter, è stato per tre anni tra i coordinatori del Gruppo di Lavoro «Cyber World» presso il CASD/OSN (Centro Alti Studi per la Difesa / Osservatorio per la Sicurezza Nazionale) e membro dell’Osservatorio Italiano Sicurezza & Privacy (AIP/OPSI); nel 2013 viene scelto come coordinatore per l’Italia del capitolo europeo di APWG.EU (Anti-Phishing Working Group) e nel 2015 viene eletto nel Consiglio Direttivo dell’AIIC (Associazione Italiana esperti di Infrastrutture Critiche). A livello istituzionale, dal 2003 ha iniziato la sua collaborazione con l’agenzia delle Nazioni Unite “UNICRI” (United Nations Interregional Crime and Justice Research Institute), come ideatore del progetto “HPP”, l’Hackers Profiling Project, noto in tutto il mondo; oggi il suo ruolo di consulente esterno presso l’UNICRI è quello di “Special Advisor on Cybercrime Issues and Hackers Profiling”. Nel 2010 è l’Europa a chiamarlo: Raoul è il primo esperto di sicurezza italiano ad essere selezionato, come membro del PSG (Permanent Stakeholders Group) tramite chiamata «ad personam» dal Direttore della stessa agenzia ENISA, la European Union Network & Information Security Agency; il PSG è un gruppo selezionato di 30 professionisti, provenienti da tutti i Member States dell’EU e con mandato personale di due anni e mezzo; Raoul è nel PSG nel biennio 2010-2012 e gli viene poi riconfermato il mandato del 2013-2015; infine, nel luglio del 2015 Raoul sigla il contratto con il Governo francese come Subject Expert per ADETEF (Agenzia speciale che riunisce sei differenti ministeri) all’interno di ENCYSEC (Enhancing Cyber Security), un progetto finanziato dall’Unione Europea, mentre dal settembre dello stesso anno diviene membro del prestigioso Roster of Experts presso l’ITU (International Telecommunication Union, Nazioni Unite) di Ginevra. E’ autore di numerose pubblicazioni, cartacee ed on-line, di settore e generaliste, sia in Italia che all’estero (Apogeo Editore, Feltrinelli, Hoepli, McGrawHill, Taylor&Francis Group/CRC Press, Sperling&Kupfler) ed è ospite in trasmissioni (TV, radio) nazionali ed estere sin dal 1996 (Rai, Mediaset, SKY, BBC, Bloomberg, TV nazionali di diversi Paesi).